Come creare un curriculum vitae online in tempi record


Creare un curriculum vitae online

Presentare la propria candidatura per un lavoro è un processo che si è evoluto con il passare del tempo e grazie alle nuove tecnologie. Molti dei processi a cui eravamo abituati in passato sono cambiati o diventati addirittura obsoleti. I giorni in cui si consegnava personalmente il curriculum vitae cartaceo, cercando di inserire tutto in una sola pagina: formazione, abilità ed esperienza lavorativa, sono passati da tempo.


Considerando che, nel mondo lavorativo di oggi, si acquisiscono continuamente nuove competenze e qualifiche, hai bisogno di un curriculum che si possa aggiornare e condividere in qualsiasi momento. Inoltre, creare un curriculum vitae online, renderà più semplice per potenziali datori di lavoro trovarti con una rapida ricerca del tuo nome. Avere un sito web con un curriculum vitae ben progettato dice chi sei e invia un chiaro messaggio ai reclutatori, facendo capire la tua determinazione dal punto di vista professionale.


Per aiutarti a scoprire come scrivere una biografia online per ottenere successo professionale, abbiamo elencato in questo articolo i passaggi chiave:


  1. Scegli un template di sito web per curriculum

  2. Aggiungi una tua foto professionale

  3. Aggiungi le sezioni rilevanti

  4. Aggiungi dei piccoli dettagli

  5. Ottimizza il tuo sito per la SEO

  6. Assicurati che il tuo sito sia mobile-friendly

  7. Chiedi una seconda opinione

  8. Pubblica e monitora


01. Scegli un template di sito web per curriculum


Indipendentemente dalla tua professione, avere un sito web per il tuo curriculum che sia funzionale ed esteticamente piacevole è un must. Non serve essere esperti di design o sapere cosa sia un nome di dominio per saper scrivere la tua biografia online. Su Internet sono disponibili innumerevoli template di siti web per curriculum gratuiti e professionali con tutti gli elementi necessari per un risultato di successo. Non ti resta che scegliere il tuo template preferito e personalizzarlo in base alle tue esigenze per un risultato perfetto.


A seconda delle tue esigenze e del tuo stile, puoi scegliere fra due tipi di siti: quello a pagina unica e quello classico. Se l'unico scopo del tuo sito è quello di far avere ai tuoi visitatori una rapida panoramica su di te, il modello a pagina unica è quello che fa per te. In alternativa, puoi scegliere di usare l'opzione classica, dove ogni sezione ha una sua pagina dedicata. Questa opzione è raccomandata per chi ha più elementi da mostrare, come progetti fatti per i clienti, portfolio fotografico o di design, o articoli accademici.



Creare un curriculum vitae online


02. Aggiungi una tua foto professionale


Non serve dire che sul sito del tuo curriculum è necessario includere una tua foto. Dopo tutto, chi è sulla tua pagina vuole sapere (e vedere) chi sei. Inoltre, le persone sono naturalmente attratte dalle immagini, piuttosto che dalle parole.


Prima di caricare una foto qualsiasi, però, pensa all'impressione che vuoi dare ai tuoi visitatori tramite questa foto e il tuo curriculum online nel suo complesso. Mentre alcune professioni (designer, artisti, musicisti, ecc.) possono prendersi una certa libertà creativa, per chi cerca lavoro in generale è meglio andare sul sicuro con un'immagine neutra e professionale.


Assicurati di scegliere una foto recente e che rifletta fedelmente il tuo aspetto. Trovare il giusto equilibrio tra amichevole e serio è l’obiettivo chiave e, come suggerisce Tyra Banks: “Sorridi con gli occhi”. Dovresti sentirti (e apparire) il più naturale possibile per trasmettere la sensazione di una persona amichevole e facile da approcciare. Rivolgiti a un fotografo professionista per scattare delle belle foto. È un investimento che ripagherà a lungo termine.


Per quanto riguarda la posizione di questa foto sul tuo sito web personale, è bene scegliere di metterla sempre nella metà superiore della prima pagina. Questo perché i visitatori devono poter capire in pochi secondi con chi hanno a che fare. Detto ciò, le dimensioni e la posizione esatta della tua foto dipendono da te. A differenza dei curriculum vitae stampati, la tua foto non dovrà essere necessariamente in alto a sinistra del tuo CV.


03. Aggiungi le sezioni rilevanti


Quando arriva il momento di organizzare i tuoi contenuti, sei tu a decidere come impostarli e cosa includere. Tuttavia, proprio come quando si cuoce una torta, ci sono un paio di ingredienti chiave necessari per ottenere un risultato perfetto. Questo significa inserire le pagine giuste, in modo che la tua biografia online, nel suo complesso, ti rappresenti in maniera accurata.


Che tu stia creando un curriculum per un graphic designer, o un sito web per un attore professionista, ricorda che la chiarezza è fondamentale.

Un buon (e completo) curriculum vitae include sempre quanto segue:


Una homepage accattivante: questo è il primo frammento di te che un reclutatore vedrà, quindi è fondamentale che la tua homepage sia accattivante, ma anche informativa. Dovrebbe riassumere perfettamente chi sei e cosa fai, invogliando gli utenti a cliccare sul sito per scoprire di più su di te. Usa questa pagina per mostrare una tua foto accuratamente selezionata, il tuo nome, le informazioni di contatto, il tuo settore o la tua posizione attuale. Puoi anche scrivere un paragrafo che parli del tuo background o della tua esperienza. Non dilungarti troppo, però: non serve sommergere i reclutatori con fiumi di parole, se vorranno più dettagli su di te potranno andare alle altre sezioni del tuo sito.


La tua esperienza: si tratta del fulcro del tuo curriculum. Inserisci in questa sezione le esperienze più rilevanti per il settore dove vuoi trovare lavoro. In questa sezione puoi includere esperienze professionali, stage e qualsiasi attività di volontariato. Per ogni lavoro, elenca il ruolo che hai ricoperto, i tuoi compiti principali e i risultati ottenuti. Puoi rappresentare visivamente la tua esperienza mostrandola su una timeline, che da un aspetto essenziale e organizzato alle tue esperienze.


La tua istruzione: in base al tipo di istruzione che vuoi inserire nel curriculum, puoi scegliere se strutturare anche questa parte come una timeline o semplicemente elencare i tuoi titoli di studio. Assicurati di includere il nome di ogni università o istituzione, la sua sede e la data di conseguimento del titolo. Inserisci anche qualsiasi onorificenza ricevuta, pubblicazione o progetto degno di nota a cui hai partecipato.


Le competenze: evidenzia i tuoi talenti con una sezione del tuo sito dedicata alle competenze. Elenca tutti i sistemi o programmi informatici che sai usare bene (Photoshop, pacchetto Office, PowerPoint, strumenti per la gestione dei contenuti ecc.), tutte le lingue straniere che parli, e altre abilità che possono essere richieste per il lavoro che ti interessa e che non sono menzionate altrove nel tuo curriculum vitae online.


Progetti personali: questa sezione è dedicata principalmente a chi mira a professioni creative. In questo caso, potresti voler creare un sito web portfolio che metta in mostra il tuo stile e la tua creatività. Per esempio, se sei un fotografo che vuole mostrare i suoi scatti, puoi farlo usando la Wix Pro Gallery. Per ogni progetto, fornisci una descrizione dettagliata e un po' di contesto su come è nato. Includere delle attività extracurricolari (anche se non necessariamente collegate alla tua professione) mostra la tua adattabiltà e dinamicità anche in un contesto professionale.


Contatti: visto che il tuo obiettivo è essere "trovato", assicurati che le tue informazioni di contatto siano facili da individuare. Non c'è niente di più scoraggiante per chi vuole scriverti, del dover cercare i tuoi contatti. È buona pratica aggiungere tutte le informazioni di contatto essenziali nel piè di pagina del sito.


Testimonianze e recensioni: le recensioni sono essenziali di questi tempi. Pensa alla prima cosa che fai quando cerchi un nuovo ristorante. Controlli le recensioni, giusto? Bene, puoi dare ai reclutatori la stessa visione imparziale su di te, includendo nel tuo CV online testimonianze e raccomandazioni da precedenti datori di lavoro o colleghi.


Collega i canali sociali rilevanti: per la maggior parte dei settori professionali, dovrai tenere aggiornato il tuo account LinkedIn e collegarlo al tuo curriculum online. Tuttavia, per artisti, fotografi, freelance e altri tipi di professionisti creativi che usano le piattaforme social per mostrare il loro lavoro, può essere utile collegare al proprio CV online anche i gli account professionali di Facebook, Instagram, Twitter o YouTube.



Creare un curriculum vitae online


04. Aggiungi dei piccoli dettagli


Tornando all’esempio della torta, a cottura ultimata è il momento di decorarla. Per questo, una volta fatto un sito web su Wix, è bene aggiungere qualche elemento il branding. Ad esempio:


Seleziona colori e caratteri adatti: quando cerchi i colori e i caratteri più adatti per il tuo sito pensa come un brand. Per ottenere un effetto professionale e allo stesso tempo essenziale, dai un'occhiata alle nostre utili guide per trovare la combinazione giusta di colori e scegliere i migliori caratteri per creare il tuo curriculum vitae online.


Scegli un nome di dominio unico: scegli un nome di dominio che corrisponda preferibilmente al tuo nome. Questa scelta è nota come branding. Se il dominio è già stato preso, considera di aggiungere il tuo titolo professionale, la tua posizione o qualsiasi altro tratto distintivo. In questo modo darai una sensazione di fiducia e credibilità.


Carica una versione PDF del tuo CV: anche se il sito del tuo curriculum vitae è impeccabile, alcuni datori di lavoro ne vorranno anche una versione stampabile. Per permettere loro di scaricarlo, inserisci un tasto che rimandi a una versione scaricabile in PDF.


05. Ottimizzalo per la SEO


La SEO (search engine optimization) consiste nell'ottimizzazione del tuo sito, in modo che le tue pagine possano posizionarsi più in alto nei risultati dei motori di ricerca. Più esposizione ottieni nelle pagine dei risultati di ricerca, più è probabile che potenziali reclutatori trovino il tuo sito.


Quando stai per creare il tuo curriculum vitae online, ci sono dei piccoli accorgimenti che puoi prendere fin dall'inizio per migliorare il tuo posizionamento. Per esempio, assicurarti di scegliere il nome giusto per il tuo dominio e di inserire delle parole chiave strategiche in tutto il tuo curriculum vitae online.


Per aiutarti, Wix ha sviluppato una soluzione intuitiva, completa e gratuita che ti guiderà attraverso tutti questi passaggi di ottimizzazione del tuo sito: Wix SEO Wiz. Questo strumento genera automaticamente un piano personalizzato che ti dice esattamente cosa devi fare per configurare la tua SEO.


06. Assicurati di essere mobile-friendly


Smartphone e tablet sono ovunque al giorno d'oggi, e la navigazione mobile rappresenta circa la metà del traffico web a livello globale. Per via della popolarità di questi dispositivi, è bene assicurarti che il tuo sito web sia ottimizzato per mobile.


Per questo, dovrai creare un sito web mobile-friendly: una versione del tuo sito web che si ridimensiona per diventare abbastanza piccola da essere visualizzata sullo schermo di uno smartphone. Wix Editor la genera automaticamente per te, assicurandoti che il sito web del tuo curriculum appaia ordinato e sia intuitivo da usare su qualsiasi dispositivo.


Creare un curriculum vitae online

07. Chiedi una seconda opinione


La ragione principale dell'avere il tuo CV online è quella di darti un vantaggio nella ricerca di un lavoro. Ma niente rischia di rovinare il tuo duro lavoro quanto un errore di battitura. Per assicurarti che il tuo curriculum online sia impeccabile e professionale, chiedi a un amico o a qualcuno di cui ti fidi di leggere e correggere i tuoi contenuti e di testare la navigazione del tuo sito. Tutti i link funzionano? Il sito del tuo curriculum vitae ti rappresenta accuratamente in termini di stile e tono? Queste sono tutte domande preziose a cui può rispondere qualcuno a cui chiedi una seconda opinione sul tuo sito.



08. Pubblica e monitora


A questo punto, è il momento di premere il pulsante “Pubblica” e aspettare che le offerte di lavoro arrivino! La pubblicazione, però, è solo il primo passo. Devi mantenere, arricchire e monitorare tutto ciò che riguarda il tuo curriculum vitae online. Questo comprende capire chi visita il tuo sito e quanto traffico esso genera. Per monitorare queste statistiche e per chattare live coi visitatori del tuo sito, puoi scaricare la app Wix Owner.


Invece, per quanto riguarda la manutenzione, assicurati di tenere aggiornato il tuo curriculum vitae. Ogni volta che raggiungi un nuovo traguardo o cambi lavoro, dovresti inserirlo nel tuo curriculum. Siamo certi che gli impegni non ti mancano, e visto che probabilmente non hai tutto il giorno per stare seduto al pc ad aggiornare il tuo curriculum, ti suggeriamo di modificare il tuo sito da smartphone, ovunque ti trovi e in qualsiasi momento della giornata. Anche mentre vai al lavoro.

Questo articolo ti è stato utile?