Come creare un sito multilingua e raggiungere un pubblico internazionale


Scritta benvenuti in molte lingue su sfondo blu

Se stai cercando di far crescere il tuo pubblico online, potresti aver già cercato informazioni su come creare un sito multilingua. Avere un sito con contenuti nelle lingue delle aree geografiche in cui operi ti permetterà di comunicare efficacemente con i tuoi visitatori.


Esistono anche altre ragioni per cui scegliere di creare una presenza online in più lingue. Per esempio, la tua attività potrebbe essere situata in una popolare destinazione turistica e avere il potenziale di attrarre clienti internazionali.


In questo articolo, imparerai come fare un sito web multilingua che sia facilmente accessibile a utenti che parlano diverse lingue e che si trovano in nazioni diverse. Ecco quindi la nostra guida passo passo su come creare un sito multilingua.



Come creare un sito multilingua

  1. Traduci il contenuto del tuo sito

  2. Adatta il tuo contenuto visivo

  3. Modifica la SEO per tutte le lingue

  4. Rendi il tuo sito multilingua



01. Traduci il contenuto del tuo sito web


Il primo passaggio fondamentale per creare un sito multilingua è la traduzione. Se non parli alcune o tutte le lingue che vuoi aggiungere al tuo sito, hai diverse opzioni per tradurre i tuoi contenuti.


Puoi rivolgerti a un traduttore professionista, o, per una soluzione più rapida, puoi usare un servizio di traduzione automatica, come Google Translate. Se decidi di usare quest'ultimo, assicurati di far rivedere e rileggere il contenuto tradotto a qualcuno che parli la lingua, perché alcuni dettagli grammaticali o sfumature culturali potrebbero non essere state tradotte correttamente.


Wix Multilingual ti permette di usufruire dei potenti servizi linguistici di Google Translate, oltre ad avere l'opzione di modificare manualmente la tua traduzione direttamente nell'Editor del tuo sito.


Durante il processo di traduzione, assicurati di non dimenticare nessun contenuto del tuo sito, dal testo della homepage e del menu, alle informazioni sugli acquisti e le spedizioni del tuo negozio online.


Un dettaglio a cui prestare attenzione quando traduci i tuoi contenuti è, per esempio, la data. A chi è capitato di non rispettare una scadenza o non partecipare a una riunione perché nel formato della data mese e giorno erano invertiti (12/04 è il 12 aprile o il 4 dicembre?), sa esattamente quanto questo aspetto sia fondamentale. Per non creare confusione, fai qualche ricerca sul formato di data e ora in uso nell'area geografica a cui ti stai rivolgendo, o vai sul sicuro scrivendo semplicemente il mese per intero.


Quando lavori sul contenuto del tuo sito web, ti accorgerai che alcuni elementi o espressioni non possono essere tradotti da una lingua all'altra in poche parole, e che dovrai quindi aggiungere più informazioni di contesto per una maggiore chiarezza.


Per questo, fai attenzione ai riferimenti culturali. Per esempio, hai modificato il testo della tua call-to-action con un gioco di parole che funziona in una determinata lingua o paese? Prima di tutto, ottimo lavoro! Hai scelto un testo accattivante, che farà sentire i lettori a casa. Assicurati però di trovare frasi equivalenti, o di utilizzare un tono simile, quando passi alle altre lingue in cui vuoi tradurre il tuo sito.



Sito web multilingue di un ristorante


02. Adatta il tuo contenuto visivo


Il testo non è l'unico elemento da tradurre del tuo sito web. Lo stesso principio vale anche per le immagini. Se offri un servizio localizzato e vuoi mostrare delle foto da siti di tutto il mondo, puoi selezionare delle immagini che si abbinino alla perfezione con la lingua usata nel testo.


Supponiamo che tu abbia deciso di usare un'immagine della Statua della Libertà sulla tua home page, come riferimento culturale. Potresti voler cambiare quell'immagine con quella della Torre Eiffel per il pubblico francofono del tuo sito web multilingua. I visitatori internazionali si relazioneranno meglio al tuo sito, se localizzi anche i tuoi contenuti visivi, poiché le immagini hanno significati diversi per diverse culture.


03. Modifica la SEO per tutte le lingue


Una volta completata la traduzione, è il momento di assicurarti che il tuo lavoro possa essere trovato su Internet. Questo comporta l'ottimizzazione di ciascuna delle tue nuove pagine per i motori di ricerca.


Ogni mercato internazionale ha le proprie abitudini di ricerca su Internet e le proprie esigenze SEO. Inizia facendo una ricerca delle parole chiave relative al tuo business o al tuo sito nella nuova lingua. Poi aggiorna le impostazioni SEO del sito per quella lingua, in base a quanto emerso. In questo modo, potenziali clienti che cercano sul web un'azienda o una soluzione come la tua nella loro lingua madre avranno maggiori possibilità di trovare il tuo sito.



SEO per sito web ristorante


04. Rendi il tuo sito multilingua


Ora che i tuoi contenuti sono pronti, è il momento di far sapere ai visitatori internazionali che possono accedervi.


Aggiungi al tuo sito un menu lingue facile da individuare. Puoi personalizzarlo a tuo piacimento, rappresentando ogni lingua con icone a forma di bandiera, abbreviazioni della lingua o entrambe, per segnalare agli utenti le lingue disponibili tra cui scegliere.


Ti suggeriamo di posizionare il menu lingue nell'intestazione o nella parte superiore della pagina. Puoi anche decidere di usare piccole animazioni per attirare l'attenzione dei visitatori sull'opzione multilingue. Più tempo dovranno impiegare a cercare, più alta sarà la possibilità che chiudano la pagina e passino a un altro sito più semplice da capire.


Un consiglio: se offri il tuo sito in due o tre lingue diverse, le icone con bandiera o parola che appaiono nel menu dell'intestazione sono l’ideale. Se invece offri più di tre lingue, considera un menu a tendina con abbreviazioni, per evitare confusione.


Capire come creare un sito multilingua può sembrare scoraggiante. Eppure, una volta che avrai creato un sito web professionale nella tua lingua principale, sarai già a buon punto nella creazione delle sue versioni in altre lingue. La struttura del sito principale può essere usata come tabella di marcia per creare una seconda, terza e anche quarta versione in lingua.


Se crei il tuo sito web su Wix, vedrai che non serve assolutamente creare un nuovo sito per ogni lingua. Quando aggiungerai una nuova lingua con Wix Multilingual, una copia parallela del tuo sito verrà creata automaticamente. E se cambi qualsiasi elemento in una delle lingue che stai usando, lo stesso cambiamento si rifletterà anche in tutte le altre versioni.



Come creare un sito web multilingue


Come creare un sito multilingua con Wix:

  1. Accedi al tuo account Wix o registrati, e scegli il tuo template preferito

  2. Nell'Editor Wix, seleziona “Impostazioni” dalla barra del menu in alto

  3. Clicca su “Multilingua”

  4. Scegli la lingua (o le lingue) che vuoi aggiungere al tuo sito

  5. Imposta la tua lingua principale e la bandiera che vuoi visualizzare per la lingua

  6. Seleziona "Avanti"

  7. Configura la tua lingua secondaria (puoi aggiungere altre lingue in seguito) e la relativa bandiera

  8. Clicca su "Continua" e poi su "Continua sul sito"

  9. Traduci il contenuto del tuo sito, compresi testi, foto e video. Puoi passare da una lingua all'altra usando le bandiere nell'angolo in alto a sinistra dell'Editor, e accedere al tuo pannello di controllo multilingue selezionando "Impostazioni" > "Multilingua" dalla barra in alto

  10. Clicca su “Pubblica” per andare live con le tue modifiche

Questo articolo ti è stato utile?