Scegliere il nome di Dominio giusto

1. Creare il tuo Brand. Affermare la tua Identità.

Creare un sito è un grande passo avanti per la crescita del tuo marchio ed il consolidamento della tua credibilità. Avere un proprio dominio è come possedere una piccola parte di internet ed un ottimo modo per dire al mondo che esisti. Riesci ad immaginare il tuo nome di dominio su un cartellone? Stampato su migliaia di biglietti da visita e magliette? Con l’espansione della tua attività, il nome di dominio diventerà parte integrante del tuo quotidiano quindi sceglilo bene. Puoi anche usare il nome di dominio come un modo per dire ai potenziali clienti cosa fai. Se per esempio possiedi un forno chiamato “Signor Farina”, un buon nome potrebbe essere www.FornoSignorFarina.com.

Quando pensi alla registrazione del dominio, ricorda che il nome verrà usato in molti posti, online e offline. Oltre a stamparlo su materiali di marketing e bigliettini da visita, diventerà probabilmente il tuo indirizzo email. Se ad esempio il tuo dominio è www.FornoSignorFarina.com la tua email potrebbe essere info@FornoSignorFarina.com. I tuoi clienti potranno velocemente associare questo dominio a te e alla la tua azienda.

 

2. Breve e Semplice.

Anche al giorno d'oggi, gran parte della pubblicità viene fatta con il passaparola (o su Facebook). Non importa quanto la gente apprezzi la tua attività o il tuo prodotto, se non si ricorda il tuo nome – o come scriverlo - non può dire agli amici di visitare il tuo sito. Quindi scegli un nome breve facile da ricordare e da scrivere. Se il nome è lungo, è più facile sbagliare a scriverlo.

 

3. Unicità

Per evitare confusione o di perdere potenziali clienti a causa di un sito simile, scegli un nome di dominio che si distingua da siti già esistenti. Evita di comprare un dominio che sia il plurale di un sito esistente o che sia un .net se il .com è già stato preso. Mentre cerchi il nome di dominio, controlla nomi simili per vedere se il dominio desiderato è veramente unico. Pensa anche ad acquistare domini simili al tuo per evitare che qualcuno scelga quei nomi e crei un sito concorrente. Ad esempio, se vuoi che il tuo sito sia www.pensionelacasabianca.com, compra anche www.pensionecasabianca.com.

 

4. Evitare punteggiatura particolare

Ti sconsigliamo l'uso di trattini alti (-), trattini bassi (_) e numeri nel tuo nome di dominio. La punteggiatura rende difficile per i clienti ricordare il tuo dominio e può essere complicata da spiegare a voce (il numero “tre” lo devo scrivere in lettere?). Quando promuovi il tuo nuovo sito non vuoi dover spiegare quale simbolo è un apostrofo e quale un trattino basso. Evitare la punteggiatura è una buona pratica anche per l'ottimizzazione del sito. Se devi assolutamente farne uso, opta per i trattini alti ed evita quelli bassi.

 

5. Optare per domini .com

I domini che terminano in .com tendono ad avere risultati più alti sui motori di ricerca e sono più facili da trovare per i clienti. La gente ha inoltre tendenza ad usare automaticamente il .com quando non conosce la fine di un dominio. Dovresti quindi scegliere l’estensione .com per il tuo dominio principale e comprare le altre estensioni (.net, .org, .biz) per proteggere il tuo brand.

 

6. Attenzione ai diritti di autore

Quando scegli un nome di dominio, non vuoi entrare in conflitto con nessuno. Evita quindi nomi che assomiglino ad aziende già esistenti o sfruttino la loro fama. La violazione dei diritti di autore non è solo illegale, è anche una scelta assolutamente infelice. Resisti perciò alla tentazione di scegliere il nome www.starbuck.com per il tuo nuvo caffè!

 

7. SEO: scegliere un nome che aiuti la gente a trovare il tuo sito.

I nomi di dominio hanno un forte impatto sulla SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca). Quando qualcuno cerca una frase o parola chiave su motori di ricerca quali Google e Bing, questi passano in rassegna milioni di siti alla ricerca di siti correlati con tali termini.

 

EMD: quando una parola chiave corrisponde perfettamente al dominio, viene detta Exact Match Domain (corrispondenza esatta del dominio). Per esempio se qualcuno è alla ricerca di notizie a New York e scrive su Google “NY News”, la corrispondenza esatta sarà www.nynews.com

 

PMD: quando una parola chiave corrisponde parzialmente al nome di dominio, viene detta Partial Match Domain (corrispondenza parziale del dominio). Per esempio se qualcuno sta cercando “History Channel”, una corrispondenza parziale sarebbe www.history.com. Il nome di dominio è una delle prime cose che i motori di ricerca consultano per trovare indicazioni sull'argomento del sito. Per questo motivo un nome che include parole chiave collegate alla tua attività può darti un significativo vantaggio nella ricerca su internet.

Prima di iniziare a cercare un nome di dominio, compila un elenco delle parole chiave correlate all'attività della tua impresa. Mettiti quindi alla ricerca di domini disponibili usando queste parole o frasi, come punto di partenza. Ti consigliamo di scegliere un dominio che contenga sia il nome della tua azienda che le parole chiave relative al tuo tipo di attività. Ad esempio, www.FalegnameriaRossi.com o www.ParrucchiereGianna.com. Queste parole chiave ti aiuteranno ad ottenere risultati migliori sui motori di ricerca.

 

 

Dopo aver riflettuto con attenzione sul branding e sulle parole chiave, puoi metterti a cercare i nomi disponibili. Potrebbero essere necessari vari tentativi e dell'estro creativo, l'importante però è divertirsi! Incontrati con amici e colleghi per provare vari nomi. Una volta trovato il nome giusto e completato la registrazione del tuo dominio, inizia la parte migliore. 

 

Ora sei pronto per creare il tuo nuovo sito con Wix!

Hai aperto una nuova azienda? Hai un’idea geniale che non vedi l'ora di condividere con il resto del mondo?

Probabilmente avrai pensato di creare un sito web. Prima di iniziare, dovresti prendere in considerazione la registrazione di un nome di dominio.

Cos'è un dominio?

Un dominio è l'indirizzo online di un sito. Ogni sito web ha un dominio unico.Per esempio, il dominio di questo sito (o indirizzo) è www.wix.com.

Una delle prime cose a cui devi pensare quando apri una nuova attività, è quale nome darle. Divertente, accattivante, serio o conciso, vuoi sicuramente che il nome della tua azienda ne catturi l'essenza e sia facile da ricordare. Ricordati – questo nome è il primo mattone della tua attività e sarà parte della del tuo quotidiano. Se invece la tua azienda già esiste e vuoi creare un nuovo sito, è fondamentale incorporare il nome al dominio. Che si tratti di una nuova o di una vecchia attività, ecco alcuni consigli da ricordare durante la scelta del nome di dominio. Una volta scelto il nome, per effettuare la registrazione del tuo dominio dovrai semplicemente seguire le indicazione qui sotto.

Scelta del dominio - Perchè scegliere il nome giusto è importante.

Consigli per scegliere un nome di dominio