Come creare un sito a pagina unica


Le nuove tendenze sono ovunque. Alcune potrebbero sembrare assurde, come quando Regina George in Mean Girls ha indossato una maglietta con dei buchi e tutti l’hanno copiata. Altre volte, possono invece avere senso. Nel mondo del web design i siti web a pagina unica sono un trend in crescita grazie alla loro funzionalità. In pratica, si tratta di un sito che ha tutto il suo contenuto su un’unica, lunga, pagina. Invece di distinguere la pagina principale dalle altre pagine del sito, il contenuto è diviso in diverse sezioni usando le strisce. Qui, gli elementi del menu collegano a ognuna di queste sezioni invece di collegare a pagine separate.


Per quanto riguarda la creazione dei siti web, sempre più designer stanno seguendo il trend dei siti a pagina unica. Perché? Perché è semplice, ordinato e offre un design d’impatto. In questa guida, spiegheremo perché e come creare un sito a pagina unica per il tuo business:

Come creare un sito a pagina unica

  1. Scegli se è adatto al tuo business

  2. Prepara un piano per il tuo contenuto

  3. Scegli un template per il sito web

  4. Dividi il tuo contenuto in sezioni

  5. Aggiungi un effetto parallax

  6. Crea un menu ad ancora che colleghi a ogni sezione

  7. Rendi facile per gli utenti navigare sul tuo sito

  8. Implementa una chiamata all’azione (CTA) d’impatto

  9. Includi un footer informativo

  10. Incorpora i tuoi profili dei social media

  11. Non dimenticarti della SEO

  12. Ottimizza il tuo sito per mobile


1. Scegli se è adatto al tuo business


Ci sono due scuole principali di progettazione di siti web: la pagina unica e il design classico. A seconda del tipo di attività e delle caratteristiche e priorità che desideri per il tuo sito web, l'una potrebbe essere più adatta dell'altra - vale quindi la pena ponderare le opzioni a tua disposizione.


Un sito web a pagina unica ha un design forte che è al tempo stesso minimalista e organizzato. È tipicamente più ricco di immagini e include solo una piccola quantità di testo. Il design a scorrimento lungo rende facile la creatività, mentre si crea una storia in cui si ha il pieno controllo sull'ordine in cui il contenuto viene visualizzato dagli utenti.


Il layout migliora l'esperienza dell'utente permettendo ai visitatori di consumare i contenuti in modo molto lineare, invece di perdersi in più pagine. Il formato è ben adattato anche per i siti e i dispositivi mobili. Un sito web a pagina unica è anche facile da gestire e richiede meno risorse di un sito web classico.


Dopo aver letto questa descrizione, probabilmente stai già immaginando il tuo sito web in questo formato. Ma prima di tutto devi chiederti: "Si adatta bene alla mia attività, nello specifico?" Dalle imprese più creative a quelle più tradizionali, questo formato ha il potenziale per apparire straordinario. Se si dispone di contenuti di forma breve, come una landing page, un sito web freelance, un portfolio fotografico, un sito di matrimonio o qualsiasi altro sito legato a un evento, allora vale la pena considerare questa opzione.


Un sito web classico è ciò che la maggior parte delle persone pensa quando immagina un sito - c'è una homepage accompagnata da altre pagine, come una pagina di contatto, una pagina di servizio e una pagina di FAQ.


Fondamentalmente, la ragione principale per scegliere questo formato di web design rispetto a un sito a pagina unica è che si dispone di tonnellate di contenuti che è assolutamente necessario includere nel proprio sito web, come una varietà di prodotti o servizi in un negozio online.


Un sito web a più pagine ti permetterà di organizzare ogni contenuto nella propria pagina, dandoti abbastanza spazio per fornire descrizioni lunghe e approfondite. Ad esempio, se stai pensando di aprire un blog, questo formato classico permetterà all'utente di sfogliare facilmente i tuoi articoli individualmente.



2. Prepara un piano per il tuo contenuto

Se hai deciso che questo formato è il più adatto a te, allora puoi iniziare a creare il tuo sito web a pagina unica. Quando si crea un sito web da zero, è necessario prima di tutto disporre tutti i contenuti in modo strategico. La creazione di un sito web a pagina unica è l'occasione perfetta per controllare l'ordine in cui il tuo sito viene visualizzato, quindi assicurati che sia logico e intuitivo.


Inizia con una gerarchia in cui immagini il viaggio dei tuoi visitatori attraverso il tuo sito. Devono prima di tutto essere attratti dal messaggio principale che vuoi trasmettere fin dall'inizio - in altre parole, ciò che vuoi mettere "sopra la piega" (ovvero, ciò che un visitatore vede prima di scorrere il tuo sito web).


Per ogni sito web, avrai bisogno di una sezione "About" e di un'area dedicata per visualizzare le tue informazioni di contatto. Ciò che si trova nel mezzo può includere la tua offerta, un pulsante CTA (chiamata all’azione), una sezione per presentare il team, servizi e prodotti, testimonianze, una sezione FAQ e una galleria fotografica - a seconda delle informazioni che vuoi e che devi fornire.


Dai la priorità all'ordine dei tuoi contenuti, perché questo si rivelerà estremamente importante in seguito. Inoltre, rimuovi qualsiasi informazione non pertinente. Quando si tratta di parole, aggiungere troppe parole è deleterio se desideri un design d'impatto. Nel complesso, sforzati di mantenere le cose il più possibile organizzate e semplici.

3. Scegli un template per il sito web

Una volta elaborato un piano per i tuoi contenuti, avrai bisogno di un template che ti faccia partire con il piede giusto, includendo tutti gli elementi di cui ha bisogno un sito web a pagina unica, come un menu ad ancora, strisce e colonne, una barra social, un footer ricco di informazioni e altro ancora.


Ci sono centinaia di template di siti web a pagina unica completamente personalizzabili, creati dai nostri designer e disponibili per qualsiasi tipo di attività. La cosa fantastica di questi modelli è che si può cambiare tutto, dall'intestazione fino al piè di pagina, per personalizzarlo e renderlo completamente tuo. Libera la tua immaginazione con queste infinite possibilità!


4. Dividi il tuo contenuto in sezioni

Ora dovrai prendere i tuoi contenuti organizzati ed esporli sul tuo sito web utilizzando delle strisce. Per aggiungere una striscia al tuo sito:


1. Apri l'Editor di Wix

2. Clicca su "Aggiungi" dal menu principale

3. Seleziona "Striscia". Qui troverai opzioni pre-progettate e completamente personalizzabili tra cui scegliere.


Per ogni striscia è possibile aggiungere testo, video, immagini, un modulo di contatto, testimonianze e altro ancora. Aggiungi tutte le strisce che desideri, e poi disponile nell'ordine in cui vuoi presentare i tuoi contenuti. Tradizionalmente, vorrai iniziare con la sezione 'Informazioni' e andare verso il basso, per finire con un piè di pagina che funge da sezione 'Contatti'.

5. Aggiungi un effetto parallax

Un'altra tendenza popolare del web design che attira l'attenzione e aumenta il coinvolgimento dei visitatori è l'effetto parallax, ovvero lo scorrimento con parallasse. Questo effetto crea un'illusione 3D sul tuo sito web con le diverse strisce che hai aggiunto nella fase precedente. Fa in modo che i livelli in background e in primo piano sembrino muoversi a velocità diverse mentre l'utente scorre lungo il tuo sito.


Poiché i siti web a pagina unica possono sembrare leggermente monodimensionali, l'aggiunta di un effetto come lo scorrimento in parallasse dà al tuo sito quel tocco in più di cui ha bisogno. Per creare effetti parallax, puoi aggiungere sottili animazioni alle tue strisce, come lo zoom, la rivelazione e la dissolvenza. Questa tecnica professionale per siti web è un modo sicuro per far scorrere i visitatori del tuo sito fino in fondo.

6. Crea un menu ad ancora che colleghi a ogni sezione

Hai già sentito parlare dei menu del sito web, ma questo è leggermente diverso da quello a cui sei abituati. Con i siti web a pagina unica, ogni voce del menu (che è ancorata) si collega a una sezione diversa della stessa pagina, e non a una pagina a sé stante.


Ma prima di tutto, è necessario definire queste sezioni implementando le cosiddette "ancore" esattamente dove desideri. Ci sono tre passaggi obbligatori e importanti per creare un menu ad ancora e ottenere un design organizzato di un sito a pagina unica:


  • Aggiungi un'ancora: questo rende facile per gli utenti navigare nelle diverse parti del tuo sito web a pagina unica, permettendo loro di andare direttamente ad una particolare sezione. Molti modelli hanno già delle ancore integrate, ma è possibile rinominarle, spostarle o cancellarle in qualsiasi momento.

  • Collega il menu del tuo sito all'ancora: questo permette agli utenti di andare ad una particolare sezione della tua pagina direttamente dal menu. Durante l'ancoraggio, dovrai selezionare la sezione corrispondente a cui attaccare l'ancora. In altre parole, il titolo che scegli di dare ad ogni ancora apparirà nella lista del tuo menu, giocando così un ruolo fondamentale nella navigazione del tuo sito.

  • Crea l'ordine nel tuo menu: l'ordine nel tuo menu deve corrispondere all'ordine delle tue sezioni per facilitare lo scorrimento e la navigazione. Ad esempio, se hai un menu orizzontale, la prima voce del menu (normalmente "Informazioni") deve essere allineata con la prima sezione (anch'essa "Informazioni"), e così via. Poiché i siti web a pagina unica di solito prevedono uno scorrimento lungo, devi assicurarti che il tuo menu sia visibile in ogni parte del tuo sito, congelandolo. Puoi creare un menu fluttuante oppure, se il tuo menu è nell'intestazione, puoi attivare il pulsante 'Freeze Header' per fissarlo in cima.

7. Rendi facile per gli utenti navigare sul tuo sito

Nel lungo formato di un sito web a pagina unica, gli utenti possono essere così presi dal tuo sito da ritrovarsi a scorrere e scorrere, godendosi i tuoi contenuti accattivanti man mano che vanno avanti.


Per offrire ai visitatori del tuo sito un'esperienza senza problemi, è sufficiente aggiungere un pulsante "torna all'inizio" per consentire loro di raggiungere l'inizio del tuo sito con un solo clic. Questo pulsante rimane in una posizione fissa sul tuo sito web in modo che sia visibile quando un visitatore arriva in fondo alla pagina.

8. Implementa una chiamata all’azione (CTA) d’impatto

Poiché tutti i tuoi contenuti sono presentati in un unico luogo, ci deve essere qualcosa che attiri l'attenzione dell'utente sul tuo obiettivo principale, che sia l'iscrizione alla tua newsletter, la richiesta di un preventivo o la prenotazione dei tuoi servizi.


Qui entra in gioco la CTA (call to action). È una breve frase che invita il pubblico ad agire immediatamente. Dovrebbe essere posizionata sopra la piega del tuo sito web per una migliore visibilità, il che la rende una grande opportunità per inviare gli spettatori a una sezione successiva ad alta priorità.


Per fare ciò, dovrai ancorare il tuo pulsante CTA in modo simile a come hai collegato le diverse sezioni al punto 6 di questa guida. Dopo aver aggiunto un pulsante, collega la tua CTA a un'ancora per consentire ai visitatori di navigare verso una particolare sezione. Ad esempio, se la CTA dice "Contattami", allora potrai ancorarla alla tua sezione "Contatti".

9. Includi un footer informativo

Il footer è l'area alla fine del tuo sito web. La maggior parte delle persone ci arrivano quando cercano informazioni importanti, come ad esempio come contattare un'azienda. Ecco perché è fondamentale che il tuo footer contenga i dettagli di contatto aggiornati, i link ai tuoi account sui social media, gli orari di apertura, la tua politica sulla privacy e i termini e le condizioni del tuo business.


Se hai un negozio fisico, puoi anche aggiungere una mappa.

10. Incorpora i tuoi profili dei social media

È importante collegare perfettamente ogni aspetto della tua presenza online. Un modo per farlo è quello di collegare i tuoi profili Facebook, LinkedIn e Instagram al tuo sito web. Perché? Perché vuoi attirare il maggior traffico online possibile verso il tuo sito.


Ci sono diversi modi per incorporare i tuoi profili dei social media sul tuo sito per ottenere più clic e farli risaltare:


  • Aggiungi una barra social al tuo sito web: questo è un luogo che contiene icone per tutti i social media in cui è presente il tuo business. Quando si crea una barra social con Wix, è possibile scegliere tra diverse opzioni di design per le icone dei social media. Tutto quello che devi fare è sceglierne una e aggiungere i link ai tuoi profili. Per fare in modo che gli utenti vedano sempre questo elemento mentre scorrono il tuo sito, clicca con il tasto destro del mouse sull'elemento nell'Editor e fissalo sullo schermo.

  • Aggiungi il tuo feed di Instagram: perché non dare al tuo feed di Instagram un'esposizione ancora maggiore incorporandolo nel tuo sito web? È anche un buon modo per far vedere agli utenti le foto della tua attività e della tua posizione. Quando aggiungi un feed di Instagram, puoi progettarlo a tuo piacimento scegliendo uno dei tanti layout personalizzati per visualizzare queste informazioni.



11. Non dimenticarti della SEO

L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è un elemento fondamentale per ogni sito web. Si tratta di ottimizzare il tuo sito in modo che la tua pagina si posizioni più in alto nei risultati di ricerca per parole chiave specifiche, attirando così più traffico e potenziali clienti verso il tuo sito web.


Inizia col fare in modo che il tuo sito web sia indicizzato su Google (ovvero salvato nel database). Per fortuna, il tuo sito Wix è già visibile su Google pochi secondi dopo la sua creazione. Dopo l'indicizzazione, fai in modo che il tuo sito si distingua individuando le parole chiave corrette.


Se hai un sito web Wix, il tuo lavoro è molto più facile! Wix SEO Wiz ti guida attraverso il processo di ciò che devi fare creando un elenco personalizzato, che include consigli sulle parole chiave e un piano SEO completo e personalizzato.


Bonus: per massimizzare i tuoi sforzi, ecco un'utile guida su come far trovare il tuo sito web su Google.

12. Ottimizza il tuo sito per mobile

Navigare su Internet da uno smartphone piuttosto che da computer è la norma al giorno d'oggi. Anche per questo motivo, i siti web sono prima di tutto classificati in termini di SEO in base alla versione mobile.


Cosa significa questo per il tuo sito web? In parole povere, deve essere altrettanto bello e funzionale sia da mobile che su desktop. Considerando che la leggibilità e la navigazione sono importanti in questo processo, si va già nella giusta direzione scegliendo di creare un sito web a pagina unica.


Inoltre, se hai un sito web Wix, sei ancora più fortunato, perché c'è una versione mobile del tuo sito creata automaticamente, che si adatta perfettamente a qualsiasi dispositivo. Basta andare nell'Editor, passare all'Editor Mobile, e visualizzare l'anteprima del tuo sito mobile.

Su Editor X, una piattaforma avanzata per la creazione di siti web di Wix, puoi andare ancora oltre e costruire siti web completamente reattivi per una varietà di dimensioni di viewport, permettendo un controllo completo del design.


Un suggerimento in più per rendere il tuo sito mobile ancora più facile da navigare è quello di utilizzare funzionalità uniche per cellulari, come l'installazione di una barra di azioni rapide. Dal momento che la barra social non appare sui siti mobile, questa agisce come un'ottima alternativa per indurre i lettori a cercare eventuali informazioni di cui possono aver bisogno, come ad esempio le informazioni di contatto.




Il team di Wix


Immagine per mobile

Questo blog è stato creato con Wix Blog